Re Mida fa 6 gol,e regala la vittoria e l’eurolega al Posillipo..

Il DOOA Posillipo, anche se con tanta adrenalina, chiude la “pratica“ terzo posto vincendo anche gara due di questa finale e stacca il pass per la Champions League.

Partita molto equilibrata almeno per i primi due tempi, poi è successo di tutto: una terza frazione chiaramente appannaggio dei padroni di casa e, proprio quando si profilava all’orizzonte la bella, un ultimo quarto che ha visto il Posillipo vincere l’incontro sul filo di lana.

Passa poco più di un minuto ed il Savona conquista un rigore trasformato da Elez; la reazione del Posillipo è immediata, bastano infatti solo 22” a Saccoia per pareggiare sfruttando una superiorità.

Dopo il botta e risposta iniziale, bisogna aspettare la metà del primo tempo per assistere ad una nuova marcatura realizzata da Damonte per i padroni di casa, ma ancora una volta i partenopei riportano in parità il risultato con un gol di Radovic; prima dello scadere della frazione Deserti segna la rete che permette ai biancorossi di andare all’intervallo sul minimo vantaggio.

Anche nella seconda frazione domina l’equilibrio e dopo una rete di Klikovac il Savona ritrova il vantaggio con un gol di Colombo a dieci secondi dalla fine del tempo.

E’ nel terzo quarto che i liguri prendono decisamente in mano le sorti del match e con un perentorio uno-due di Giovanni Bianco ed Elez in poco più di un minuto e la rete di Damonte portano a +4 il vantaggio per i biancorossi.

Una doppietta di Radovic intervallata dalla terza rete di Elez consente ai partenopei di accorciare parzialmente le distanze prima dello scadere del tempo.

Parte forte il Posillipo nell’ultimo quarto e, con Radovic artefice della sua quarta marcatura dopo solo 17”, si riporta sul meno due.

A questo punto la rimonta sembra possibile, il Posillipo ci crede e, infatti, con un categorico e decisivo 5 a 1 grazie alle reti di Gallo, Saccoia ed una doppietta di Radovic (match-winner con sei reti) vince l’incontro.
Carisa RN Savona vs DOOA Posillipo 9 – 10

Carisa RN Savona: Antona, Alesiani, Damonte 2, Colombo 1, Bianco L., Agostini, Fiorentini Jovanovic 1, Fulcheris, Bianco G. 1, Elez 3, Mistrangelo, Deserti 1, Napleton – Allenatore Alberto Angelini

DOOA Posillipo: Cappuccio, Dolce, Rossi, Foglio, Mattiello, Radovic 6, Renzuto Iodice, Gallo 1, Klikovac 1, Bertoli, Mandolini, Saccoia 2, Negri – Allenatore Bruno Cufino;

Arbitri: Giovanni Lo Dico di Capaci (PA) e Attilio Paoletti di Roma – delegato FIN Salino;

Parziali: 3-2, 1-1, 4-2, 1-5;

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...