La cronaca Posillipo-Florentia

Vittoria importante ma non determinante quella conquistata questa sera dal Posillipo.
Parte con il turbo la formazione rossoverde che dopo solo 19” apre le ostilità con un gran gol di Baraldi; ancora 150° secondi ed i padroni di casa si portano sul 3 a 0 con due belle trasformazioni, sempre a uomini pari, di Gallo a volo su servizio di Renzuto e di Kovacs perentorio dalla distanza.
I gigliati provano ad organizzare una reazione andando a segno con Coppoli a metà tempo, ma il Posillipo dopo pochi secondi ripristina, con Toth che sfrutta una superiorità, il triplo vantaggio grazie ad un ottimo Negri che, aiutato da una difesa molto attenta, neutralizza tutti i tentativi degli ospiti.

Sull’abbrivio della prima, anche nella seconda frazione i napoletani partono all’assalto e, in meno di un minuto, concretizzano altre due occasioni con un gol di Saccoia ed un rigore del capitano Gallo che porta il vantaggio dei rossoverdi a +5.
A questo punto, però, viene fuori la squadra toscana che, complici alcune decisioni arbitrati abbastanza discutibili ed un naturale calo di tensione dei padroni di casa, riesce, tra il secondo ed i terzo tempo, a realizzare un parziale di 5 a 0 (2 Bini, Pagani, Espanol e Brancatello) che riporta inaspettatamente le squadre in parità.
Ovviamente, l’impatto emotivo di questo inaspettato pareggio sulla squadra di Mergellina potrebbe essere devastante e compromettere definitivamente l’incontro, ma è proprio a questo punto che viene fuori il carattere di questi ragazzi che, prima si riportano in vantaggio con Saccoia allo scadere del terzo periodo e poi realizzano con Toth l’unica rete dell’ultimo quarto che consente al Posillipo di affrontare sabato prossimo il ritorno con un importante, anche se non rassicurante vantaggio di due reti.

Il commento di Occhiello: “Sono davvero soddisfatto di come i ragazzi, con una grande prova di carattere, hanno saputo reagire dopo il pareggio della Florentia. Ora però ci aspetta la difficile trasferta in Toscana per l’incontro di ritorno di sabato ed è obbligatorio, insisto, restare con i piedi per terra. Daremo il massimo e, solo dopo la partita, potremo tirare le somme di questi quarti di finale”.

L’incontro sarà trasmesso in differita da Teleluna (canale 14 del digitale terrestre) domani giovedì 25/04 alle ore 22,30 e venerdì 26/04 alle ore 20,15.

CN Posillipo: Negri, Cuccovillo, Rossi, Foglio, Mattiello, Toth 2, Renzuto Iodice, Gallo 2 (1R), Kovacs 1, Bertoli, Baraldi 1, Saccoia 2, A. Scalzone – Allenatore Mauro Occhiello

RN Florentia: Minetti, F. Di Fulvio 1, Borella, Pagani 1, Molina, Coppoli 1, Brancatello, Espanol 1, M. Lapenna, Gobbi, Bini 2, A. Di Fulvio, Mugelli – Allenatore Leonardo Sottani

Arbitri: Massimo Savarese di Vado Ligure (SV) e Fabio Brasiliano di Recco (GE) – delegato FIN Maggiore
Parziali: 4-1, 2-2, 1-3, 1-0;
Superiorità Numeriche: Posillipo 4/11 + 1/1R; Florentia 3/11
Note: Usciti per limite di falli Bertoli (P) nel 3°T, F. Di Fulvio, Pagani e Coppoli (F) nel 4°T

311357_263225040387681_626976282_n

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...