Cronaca Posillipo-Ortigia

L’inizio della partita è tutto di marca rossoverde; infatti, ai padroni di casa basta poco più di metà tempo per portarsi sul triplo vantaggio, con le reti in superiorità realizzate da Saccoia e Kovacs intervallate dal gol di Baraldi ad uomini pari.
Gli ospiti però, reagiscono e vanno a segno prima con Tringali e poi con un gran tiro dalla distanza di Boyd.
Dopo due minuti dall’inizio della seconda frazione i siciliani coronano l’inseguimento e pareggiano con Di Luciano riuscendo addirittura, approfittando di un temporaneo black out dei rossoverdi a portarsi sul +2 (parziale di 5 a 0) con un rigore di Suti concesso per fallo di Ferrone ed una rete di Zovko.
Un marcatura di Gallo con l’uomo in più consente ai napoletani di andare al giro di boa di metà incontro in svantaggio di una sola lunghezza.

All’inizio del terzo periodo la formazione di casa prima ripristina la parità ancora con Gallo su rigore per poi passare nuovamente in vantaggio con Renzuto.
Nell’ultimo tempo monologo del Posillipo contro una formazione, quella bianco-verde che a questo punto dimostra di aver già dato tutto quello che aveva; difatti, da questo momento in poi non c’è più partita ed il Posillipo si aggiudica il match realizzando altri tre gol con un gran bel tiro dalla distanza di Saccoia che realizza a 28” dall’inizio del tempo, un ulteriore rigore trasformato da gallo e la rete allo scadere di Toth

547047_113733162116279_1132065422_n2.jpg

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...