Intervista a Mauro Occhiello!

“Partita non facile quella che ci attende venerdì sera – la prima considerazione del coach rossoverde Occhiello – perché la Florentia è un squadra di buon livello con una buona qualità di gioco e l’innesto di un giocatore universale come Molina ha certamente accresciuto il loro tasso tecnico. Noi comunque scendiamo in acqua con l’obiettivo di conquistare la seconda vittoria casalinga, cercando soprattutto di sfruttare meglio e con minore precipitazione il gran volume di gioco che produciamo in attacco. Nonostante l’anno si sia chiuso con la sconfitta di Siracusa che io considero immeritata, intravedo dei miglioramenti sia dal punto di vista tattico che da quello caratteriale e sono convinto che a poco a poco verrà fuori il vero Posillipo. La mia squadra ha giocatori giovani, ma di grande spessore tecnico che ben presto, sono sicuro, faranno la differenza. Serve un salto di qualità. D’altra parte – ha concluso l’allenatore napoletano – i conti come al solito si fanno alla fine”.

408638_391007894300985_764772530_n

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...